Mercoledì, 10 Febbraio 2016 17:38

Che cos’è una crema di botox?

Scritto da 

La crema di botox è un prodotto che viene venduto in alternativa alle iniezioni di Botox. Questa crema contiene generalmente un ingrediente chiamato Argireline, che alla pari della medicina botox, previene le rughe causate dalle contratture muscolari.

Tutte le creme di botox agiscono nello stesso modo?

Non necessariamente, è infatti possibile trovare una crema botox che semplicemente riempie la pelle attraverso azioni di idratazione profonda o stimola la crescita di nuove cellule della pelle sana, oppure una crema botox in grado di aumentare la produzione di collagene negli strati profondi della pelle. 

Quali sono i vantaggi del botox in crema?

Uno dei principali vantaggi del botox in crema è relativo al costo basso. Diciamo che salvo eccezioni, ovvero creme al botulino che costano oltre le 100 euro, una buona crema al botox può costare a partire dalle 20 euro.  Diveramente, un trattamento di botox costa centinaia, anzi, migliaia di euro ed ha bisogno di essere ripetuto ogni pochi mesi per mantenere i suoi risultati.

Come si sceglie una buona crema di botox?

Per scegliere una buona crema botox è importante avere una buona informazione, quindi leggere i commenti e le testimonianze che riguardano il singolo prodotto. In questo modo è possibile sapere se una crema al botox funziona oppure no. E’ altrettanto importante considerare con molta attenzione gli ingredienti del prodotto ed ovviamente il prezzo.

Molte persone sono davvero molto felici quando riescono a trovare una crema botox in grado di far sparire le rughe, una soluzione antietà che costi meno delle iniezioni di box, ma che faccia ottenere gli stessi risultati.

Botox ai fianchi?

Il Botulino, (tossina botulinica) è conosciuto per il suo uso in procedimenti cosmetici per eliminare le rughe e le linee sul viso ma si può anche utilizzare nell´area dei fianchi, non solo  per fini cosmetici, ma anche come trattamento di disturbi muscolari. L’uso del botox sui fianchi e sulle cosce è una pratica relativamente nuova. Di fatto agisce colpendo i fianchi come con le rughe, paralizzando momentaneamente i muscoli, lo scopo infatti è quello di dare alla pelle un aspetto più morbido. Il botox utilizzato sui fianchi agisce anche contro le imperfezioni superficiali.  Il botox è stato approvato per il suo uso, ed è ampiamente sostenuto.

Botox per il sudore

Il trattamento con botox (la neurotossina) aiuta a controllare i sintomi della sudorazione eccessiva delle ascelle quando i farmaci topici non funzionano.

Il botox  riesce a bloccare in modo temporaneo i segnali chimici dei nervi che stimolano le ghiandole sudoripare. Quando le ghiandole sudoripare non ricevono segnali chimici, la sudorazione copiosa si arresta. Le iniezioni di botox si utilizzano per fermare temporaneamente la produzione di sudore eccessivo nelle zone solamente trattate. Il sudore continua a essere prodotto in altre zone.

Solo un medico professionista è in grado di diagnosticare i sintomi della sudorazione eccessiva e quindi indicare il botox come possibile rimedio e cura.

Un dermatologo specializzato è in grado di rispondere a tutte le domande sul trattamento con botulino per la sudorazione.

Letto 839 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Febbraio 2016 17:59